Bee Wrap : dire addio ad adottare plastica e l’ imballaggio s ecologico riutilizzabile cera d’api

Se proteggere o avvolgere il cibo, l’involucro di plastica e un foglio di alluminio sono diventati s essenziale nelle nostre cucine. Eppure questi piccoli pezzi di ‘ confezione s usiamo quasi ogni giorno sono monouso e può essere distruttiva, a lungo termine per il nostro caro e amorevole pianeta. Io non ti dico di smettere di imballaggio il cibo s , ma piuttosto di trovare un’alternativa più rispettosa dell’ambiente ! E indovina un po ‘… abbiamo LA soluzione !  

L’ape … COSA ? 

The Bee Wrap cosa parli ? Bee = Bee e Wrap = wrapping . Una confezione delle api ? Non proprio. In effetti , è il nuovo modo per proteggere il tuo cibo nel rispetto del tuo ambiente . Si tratta di un confezionamento alimentare composto naturale di cotone organico, di cera d’api , olio di jojoba e resine di pino , per un obiettivo zero rifiuti .  

– cotone : respira e lascia passare l’aria per una conservazione ottimale degli alimenti.

– la cera d’ api da ricoprire : chiude la tua confezione in cera d’ api per adesione e irrigidendola quando si raffredda. È impermeabile , antibatterico e mantiene il cibo al sicuro in un ambiente ben chiuso.

– resina di pino : nota per le sue proprietà antibatteriche e antimicotiche. Permette inoltre al tessuto di aderire alle stoviglie.

– Olio di Jojoba : anche antibatterico , antimicotico e insetticida. Si estende la durata della Bee Wrap con l’più malleabile a freddo.

Come funziona ? 

A prima vista, il tessuto può sembrare rigido a causa del rivestimento in cera su di esso. Per poter utilizzare il Bee Wrap , impastalo tra le mani, il calore rilasciato lo ammorbidirà naturalmente. Approfittate per regolarlo a piacere, ad esempio su un piatto da coprire, e attendere che si raffreddi in modo che si irrigidisca di nuovo. È così semplice.

Dopo averlo utilizzato , passare l’ acqua fredda con un po ‘di sapone, asciugarlo con un panno e conservarlo in un luogo fresco e asciutto. E presto, è pronto per l’uso di nuovo.

La durata del tuo Bee Wrap dipende dal tuo utilizzo, ma in media Bee Wrap può essere utilizzato 500 volte, che è 500 volte di più della plastica plast e ! Inoltre, se lo trovi troppo danneggiato ecco un consiglio per dargli una seconda giovinezza.  

Per questo per éposez il Bee Avvolgere un foglio di carta forno e impostare i 5 minuti in forno a 80 ° con pochi pezzi di cera naturale a scaglie che puoi trovare nelle farmacie ecologiche, mira a ravvivare il principio attivo di r . Lasciar raffreddare completamente prima di sfornare. Eccolo come nuovo, pronto a darti soddisfazioni come il primo utilizzo.

Perché non provare a crearne uno tuo !?

FASE 1 , il s elezione tessuto : Optare per un cotone leggero per questo per essere sul Bee Wrap funziona bene . L ha la cera non terrà s ur una superficie sintetica, elastica, troppo spessa o troppo leggera altrimenti . Pensa, perché no, di utilizzare vecchi scarti di tessuto per un obiettivo zero rifiuti. Per quanto riguarda i modelli, viziati e scegli un’immagine che fa per te. 

Passaggio 2, traccia i tagli futuri . Prendi in considerazione la possibilità di realizzare diverse dimensioni di Bee Wrap in base alle tue esigenze: dimensioni di piatti, quadrati, tondi, ovali, rettangoli . Se vuoi essere sulle dimensioni, sentiti libero di usare i tuoi piatti / piatti come guida per il taglio. 

FASE 3, ritaglia le forme del tessuto . Usa delle forbici appositamente progettate per tagliare i tessuti. In caso contrario, considera l’utilizzo di forbici seghettate per evitare che il tessuto si infili. Le forbici da cucina faranno il trucco se non ne hai una.

FASE 4, Cottura Sono disponibili due possibilità per questa fase. La ” cottura ” al forno o la ” colata ” in cartone tra due strati di carta oleata . Le due tecniche sono uguali.       

  1. In forno , disponete un foglio di carta forno sulla griglia. Imposta il tuo pezzo di stoffa e disponi generosamente sulle patatine . Cera d’ ape o pianta di cera , entrambe sono perfettamente adatte a uno stile di vita vegano . Contare circa 30 g di cera per Bee Wrap 

Infornate a 100 ° per 3-4 minuti. La cera si scioglie davanti ai tuoi occhi. Si può essere tentati di gusto, ma non farlo, la fusione caramello non suona come esso è.   

  •  Attenzione : a volte la cera non si deposita ovunque e questo può formare degli spazi vuoti . Sono facilmente individuabili . Le soluzioni possibili sono 2 : o rimetti la cera in questi punti e rimettila in forno per una piccola seduta aggiuntiva al solarium, oppure spargi la cera fusa sulle parti non bagnate con un cucchiaino. La seconda soluzione è senza dubbio la più economica ed ecologica.  

FASE 5, asciugare l’ involucro dell’ape : niente di più semplice, appendilo a uno stendibiancheria e voilà, il gioco è fatto . L’asciugatura richiede solo pochi secondi. Non esitare a farci scorrere un po ‘d’acqua prima di riporlo.

In a soli 5 passaggi, si è creato il proprio imballaggi alimentari ecologici riutilizzabili quasi tutte le volte che vuoi , per un obiettivo rifiuti zero .

Ma, come sappiamo che tutti non necessariamente hanno il tempo (o la motivazione ; )) per creare in modo artigianale, sarà presto in grado di trovare una selezione di Bee Wrap dal Arecabio marchio su EthiquePrivée.it.  E TU ? Saresti pronto a rinunciare alla tua preziosa pellicola trasparente per un’alternativa più green che fa bene a tutti ?

© Éthique Privée. Tutti i diritti riservati.