Marche 100% eco-responsabili !

Uno shampoo solido che non si lascia abbattere!

Quando è comparso per la prima volta, lo shampoo solido è stato subito preso di mira. Ecco una breve antologia delle critiche che ha ricevuto: “Non fa la schiuma”, “Impossibile lavarsi bene i capelli con questo shampoo”, “Sicuramente lascia i capelli grassi”, e la peggiore di tutte: “Secondo me fa venire la forfora”. Ma non si è lasciato abbattere. Sicuro di sé e dei suoi benefici per i capelli, lo shampoo solido oggi si è conquistato un posto nella tua doccia!

Forse hai già sentito parlare dello shampoo solido pachamamai? Celebre shampoo vegano, è stato tra i precursori dell’avvento dei cosmetici solidi. Il principio è semplice: meno imballaggi, più ecologia! Oltre a proteggere l’ambiente riducendo i rifiuti, questo shampoo è molto interessante anche dal punto di vista economico. Sapendo che uno shampoo solido equivale a circa 3 flaconi da 250 ml, si fa presto a fare i conti… Se hai già sostituito il docciaschiuma con una saponetta, allora non esitare. Lo shampoo solido funziona esattamente allo stesso modo. Ah ecco, non dimentichiamo: oltre a proteggere il pianeta, lo shampoo solido ha diverse qualità davvero valide per la cura dei tuoi capelli. Morbidezza e bellezza ti fanno sognare a occhi aperti? Scopri subito tutta la magia di questo prodotto naturale!

La prova del pettine

È ciò che le chiome arruffate temono di più, il brushing. Per uscire vincente da questo scontro, parliamoci chiaro: al momento del lavaggio, lo shampoo deve essere adatto alla natura del capello. Qualità principale dello shampoo solido bio, i suoi benefici si adattano a tutte le teste. Dai boccoli selvaggi che bramano uno shampoo idratante alle lunghe criniere lisce che ucciderebbero per un po’ di volume, troverai sicuramente lo shampoo solido che fa per te. Esistono anche degli shampoo antiforfora! Impossibile sbagliarti sulla loro composizione: la produzione artigianale garantisce l’impiego di prodotti naturali, e nient’altro. Una formula facile da leggere per avere la certezza di scegliere il prodotto giusto.

Come funziona sotto la doccia?

Piena di buona volontà, hai appena comprato uno shampoo solido. Ma ora sei lì, con lo shampoo in mano, e non hai ben capito come fare per lavarti i capelli. Vedrai, è davvero facile:

  • Bagna i capelli
  • Strofina lo shampoo solido direttamente sui capelli per fare un po’ di schiuma (ricorda di chiudere il rubinetto nel frattempo)
  • Massaggia delicatamente il cuoio capelluto
  • Lascia in posa lo shampoo mentre finisci di lavarti
  • Risciacqua abbondantemente

Ed è tutto! Dopo aver finito di utilizzare lo shampoo solido, mettilo ad asciugare su un porta-sapone. Buono a sapersi: esiste anche il balsamo solido! (Eh sì, purtroppo i nodi li conosciamo bene…🙄)

Il bonus (super cool)

Lo shampoo solido è un prodotto secco. Da asciutto è davvero facile trasportarlo, e può seguirti ovunque, anche in aereo! La soluzione ideale per chi ama viaggiare… Leggero 😉

© Éthique Privée. Tutti i diritti riservati.